Cookie Policy




de    it
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.



Aggiorna ora






ISI-banking





ISI-business





ISI-public





WebPOS





News

10 dicembre 2015

Circa 2 Minuti di lettura.

Brindisi di Sparkasse con Cantine Ferrari e conferma della fiducia da parte di Banca Sella Holding



Sottoscritta da parte della F.lli Lunelli S.p.A. una quota di partecipazione, pari a 800.000 euro, all´aumento di capitale in corso della Cassa di Risparmio di Bolzano.

Banca Sella Holding, già azionista della Cassa di Risparmio, ha deciso di sottoscrivere nuove azioni per un controvalore di circa 1,7 mio di euro.



Cassa di Risparmio di Bolzano raccoglie un ulteriore importante attestato di stima e fiducia. Il Gruppo Lunelli produttore del famoso Spumante Ferrari, una delle principali realtà imprenditoriali non solo del territorio, ma di grande respiro sia nazionale che internazionale, ha deciso di aderire all’aumento di capitale della Cassa di Risparmio di Bolzano sottoscrivendo una quota di circa 800.000 euro.

Banca Sella, prestigiosa banca privata è già azionista di Sparkasse dal 2012 e partecipando all’aumento di capitale conferma la fiducia nel piano strategico.

L`Amministratore Delegato e Direttore Generale Nicola Calabrò ha dichiarato: “Siamo particolarmente orgogliosi e soddisfatti di questa adesione del Gruppo Lunelli, che rappresenta un’eccellenza del nostro territorio. Abbiamo sottoposto alla holding del Gruppo, deputata alle decisioni di investimento, i nostri piani e le nostre strategie ed il riscontro positivo è per noi la conferma di aver elaborato un piano credibile.

Per quanto riguarda Banca Sella, siamo convinti che l’adesione all’aumento rappresenti la possibilità di ampliare la partnership già esistente fra i nostri due gruppi e crediamo che nei prossimi anni possano esserci spazi particolari di collaborazione nel settore informatico in cui Banca Sella offre da tempo al mercato servizi basati su livelli di eccellenza.

Più in generale siamo convinti che le adesioni di tutti gli investitori istituzionali possano rappresentare la conferma di essere percepiti oggi come banca in grado di realizzare gli importanti obiettivi che sono stati fissati.”

Orari di apertura prolungati

Si comunica inoltre che, in relazione all´elevato flusso di clientela che è stato registrato negli scorsi giorni, la Banca ha deciso di prolungare il normale orario di apertura per le giornate di mercoledì 9 e giovedí 10 dicembre fino alle ore 18.30 per permettere ai sottoscrittori di poter piú comodamente effettuare le operazioni.