Cookie Policy




de    it
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.



Aggiorna ora






ISI-banking





ISI-business





ISI-public





WebPOS





News

16 novembre 2017

Circa 2 Minuti di lettura.

In forte accelerazione la crescita della raccolta gestita: +20,4% da inizio anno





Prosegue il trend positivo della raccolta gestita che nelle rilevazioni di inizio novembre segna un risultato di crescita record con un incremento delle attività che dal 31/12/16 sono aumentate di 227 milioni di euro e che al 3 novembre ammontano a 1,35 miliardi di euro.

Il risparmio gestito rappresenta da diversi anni per Sparkasse la formula più apprezzata dalle famiglie per orientare le scelte di investimento. I fondi comuni d’investimento si sono rivelati essere gli strumenti più adatti per puntare ad una diversificazione dei rischi e poter contare sulla competenza nella gestione finanziaria offerta dai grandi gestori internazionali del risparmio.

La scelta di Sparkasse è molto chiara: in un mondo caratterizzato da alta volatilità e da una crescente complessità dei mercati finanziari la banca ha puntato ad offrire una gamma ampia di prodotti finanziari gestiti dai principali asset managers. La banca ha scelto di non fare accordi di esclusiva con singole case in modo da poter collocare in totale libertà i prodotti migliori.

I 109 consulenti “Personal Banking” che seguono la clientela di fascia media, ed i 18 consulenti “Private Banking” che seguono la clientela più importante, si occupano di dialogare con i clienti in modo da comprendere le esigenze, le aspettative e soprattutto inquadrare correttamente il profilo di rischio. Prima di svolgere l’attività di consulenza è infatti fondamentale avere una rappresentazione chiara di ogni cliente in modo da poter offrire i prodotti più appropriati rispetto a tutte le caratteristiche.

L’Amministratore Delegato e Direttore Generale Nicola Calabrò ha dichiarato: “Le scelte strategiche della banca di puntare alle attività di consulenza stanno dando importanti risultati. Abbiamo scelto di essere una banca che anziché proporre propri prodotti preferisce far scegliere ai clienti i prodotti di risparmio delle migliori società di gestione del risparmio. Un’ampia gamma di offerta permette di poter presentare gli strumenti più convenienti sotto il profilo rischio/rendimento. Oggi il risparmiatore ha bisogno di essere accompagnato nelle scelte di investimento da professionisti in grado di assisterlo e consigliarlo. Negli ultimi anni abbiamo investito molto nella formazione e preparazione dei nostri consulenti in modo da poter rendere distintiva la nostra capacità di offerta. Puntiamo sempre di più ad essere una banca che potrà essere considerata un punto di riferimento per i risparmiatori .”