Cookie Policy




de    it
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.



Aggiorna ora






ISI-banking





ISI-business





ISI-public





WebPOS





News

30 Aprile 2020

Circa 2 Minuti di lettura.


La Cassa di Risparmio di Bolzano rientra fra le prime banche in Italia, e prima in provincia di Bolzano, ad essere operativa per i finanziamenti garantiti dallo Stato attraverso SACE





La Cassa di Risparmio di Bolzano è la prima banca dell´Alto Adige e tra le prime banche nazionali ad accreditarsi presso SACE per erogare finanziamenti contro-garantiti dallo Stato a supporto delle imprese colpite dall´emergenza COVID-19, per garantire liquidità e continuità alle attività economiche oltre che sostenere nuovi investimenti. Come noto le PMI possono già richiedere i finanziamenti assistiti dalla garanzia del Fondo Centrale di Garanzia, mentre per le aziende di maggiori dimensioni è stato introdotto il meccanismo di garanzia che vede coinvolta Sace. Ai finanziamenti potranno accedere tutti i clienti della banca che presentano i requisiti di legge.

I consulenti della banca sono a disposizione per verificare con i clienti quali possono essere le facilitazioni più adatte alle proprie necessità sia potendo sfruttare i finanziamenti garantiti dallo Stato Italiano, sia le agevolazioni fornite a livello locale dalle Province di Bolzano e Trento.

La banca continua inoltre ad accogliere richieste di moratoria da parte dei clienti che vogliono sospendere il pagamento delle rate di mutuo ed a oggi sono già state effettuate sospensioni che riguardano finanziamenti a medio lungo termine per un controvalore di oltre 1,5 miliardi di euro.

“Anche in questo caso Sparkasse dimostra una particolare attenzione e velocità nell´attivare tutti gli strumenti possibili per sostenere i propri clienti in questo momento di emergenza”, dichiarano il Presidente Gerhard Brandstätter e l´Amministratore Delegato e Direttore Generale Nicola Calabrò, “consentendo loro l´accesso ai 200 miliardi di euro di garanzie di Stato stanziati dal Decreto Liquidità”.

“La collaborazione di Sparkasse – Cassa di Risparmio di Bolzano con SACE non riguarda solo i Finanziamenti Garanzia Italia”, dichiara il Responsabile dell’international Desk.

Massimiliano Manca, “ma anche tutte le attività di supporto all´internazionalizzazione e alle esportazioni in tutti i paesi del mondo. Le aziende esportatrici possono contare sulla specializzazione di Sparkasse anche in questa difficile fase di ripartenza delle attività internazionali”.

share