Cookie Policy




de    it
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.



Aggiorna ora






ISI-banking





ISI-business





ISI-public





WebPOS





News

28 febbraio 2017

Circa 2 Minuti di lettura.

Nuove nomine ed avvicendamenti in Cassa di Risparmio





Il Consiglio di Amministrazione della Cassa di Risparmio di Bolzano ha deliberato alcune nuove nomine di personale appartenente alla prima linea manageriale. A seguito dell’uscita di Richard Maria Seebacher, responsabile della Direzione Corporate Governance, che concluderà il prossimo 31 marzo la propria esperienza lavorativa dopo quasi 42 anni di servizio ed un’importante carriera all’interno della banca per godersi la meritata pensione, sono state prese alcune importanti decisioni.

Al suo posto subentra il Dott. Stefano Ortolano, che lascia la Direzione Crediti la cui responsabilità viene assegnata al Dott. Ernst Summerer, già responsabile del Servizio Concessione Crediti.

Nelle scorse settimane ha avuto anche battesimo la nuova Direzione NPE (Non Performing Exposures) la cui responsabilità è stata assegnata all’Avv. Luca Cristoforetti. Quest’ultimo cambiamento organizzativo si è reso necessario per permettere, grazie alla creazione di una struttura specialistica, di migliorare le capacità di gestione del credito deteriorato, che come noto rappresenta una delle aree di maggiore rilevanza per tutte le banche in questa fase.

Nicola Calabrò, Amministratore Delegato e Direttore Generale, ha dichiarato: “Ci stiamo preparando al lancio del nuovo piano industriale che verrà approvato dal consiglio di amministrazione il prossimo 21 marzo, e riteniamo che con questi ultimi cambiamenti, che riguardano posizioni strategiche, la banca arrivi più preparata ad affrontare le importanti sfide che ci attendono. Con la nomina di Ernst Summerer dimostriamo un’importante capacità di sviluppo manageriale interna e questa nomina segue la precedente assegnazione di incarico a dicembre 2015 a capo della concessione creditizia che ha rappresentato l’inizio di un percorso di crescita. Questo ruolo, come si può facilmente comprendere, è quello che permette ad una banca di conciliare le necessità di crescita commerciale, con le dovute attenzioni in ambito di corretto presidio dei rischi e siamo sicuri che la preparazione maturata da Ernst Summerer permetterà di bilanciare nel giusto modo queste esigenze .

Stefano Ortolano conclude l’incarico dopo un’importante fase di riassetto della Direzione Crediti durata due anni e si potrà dedicare al nuovo incarico presso la Direzione Corporate Governance che prevedrà fra l’altro il coordinamento di alcuni progetti strategici che la banca dovrà realizzare, e che potrà sovrintendere grazie alle importanti e diversificate esperienze già maturate in diversi ruoli precedenti.

L’Avv. Luca Cristoforetti, già responsabile del Servizio Risanamento Crediti, prende in mano la responsabilità di una nuova Direzione che darà uno dei contributi primari nella realizzazione del piano quinquennale e siamo sicuri di poter contare sul suo importante apporto in questo settore, chiave per la nostra banca. Dopo aver fatto una cessione di sofferenze all’esterno vogliamo ora concentrarci sulla gestione interna per massimizzare le capacità di recupero dei crediti problematici senza pesare sui futuri conti economici della banca.

Un particolare ringraziamento del Consiglio di Amministrazione va a Richard Seebacher per l’impegno e la professionalità espressa in questi lunghi anni di servizio presso la Cassa di Risparmio .”