Cookie Policy




de    it
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.



Aggiorna ora






ISI-banking





ISI-business





ISI-public





WebPOS





News

25 marzo 2016

Circa 2 Minuti di lettura.

Siglata collaborazione transfrontaliera



La Cassa di Risparmio di Bolzano e la ”Sparkasse Offenburg/Ortenau“ sottoscrivono un accordo di cooperazione. Le due Casse di Risparmio collaborano in futuro insieme oltre i confini e offrono ai loro clienti soluzioni finanziarie personalizzate e sostegno nelle loro attività transfrontaliere.



L’obiettivo dell’accordo di cooperazione per entrambe le Banche è quello di essere a disposizione, quale interlocutore qualificato, dei rispettivi clienti privati e imprese dell’altra Banca nonché di coordinare le richieste della clientela in accordo con la Sparkasse presente sul rispettivo territorio. La Cassa di Risparmio di Bolzano è primo interlocutore della Sparkasse Offenburg/Ortenau nei territori in Italia, in cui è presente la Banca bolzanina. La Sparkasse Offenburg/Ortenau, invece, raccoglie le richieste provenienti dalla regione del Baden-Wurttemberg e le inoltra alla Cassa di Risparmio di Bolzano. I clienti avranno quindi un’ampia assistenza e anche un importante supporto nell’ambito delle loro attività transfrontaliere ed anche per quanto riguarda temi specifici del rispettivo Paese (per esempio in materia fiscale, societaria e normativa in generale). Viceversa, i clienti della Cassa di Risparmio di Bolzano possono contare in caso di necessità sulle conoscenze e sul sostegno della Sparkasse Offenburg/Ortenau ed inoltre delle altre Casse di Risparmio nel Baden-Wurttemberg. La Sparkasse Offenburg/Ortenau mantiene anche una stretta cooperazione con la „Caisse d’Epargne d’Alsace“ con sede a Strasburgo nella confinante Alsazia in Francia. Da questo possono nascere ulteriori opportunità di una collaborazione ancora più ampia.

“La Sparkasse Offenburg/Ortenau ha partecipato al nostro aumento di capitale l’autunno scorso. Questo ci ha fatto naturalmente molto piacere. Questa cooperazione sottolinea che le Banche regionali possiedono un importante know how nelle attività economiche transfrontaliere e svolgono una funzione di traino per le piccole e medie imprese e, pertanto, per l’intera economia. Con questo accordo le due Casse di Risparmio contribuiscono, inoltre, anche a rafforzare concretamente i principi dell’Unione Europea”, spiega il Presidente della Cassa di Risparmio di Bolzano, Gerhard Brandstätter.

“Siamo molto lieti di aver trovato un partner competente nella Cassa di Risparmio di Bolzano. Il suo territorio di riferimento comprende le regioni economicamente più attive e più ricche d’Italia. Siamo fiduciosi che la collaborazione transfrontaliera porterà vantaggi per entrambi le parti”, dichiara l’Amministratore Delegato della Sparkasse Offenburg/Ortenau, Helmut Becker.

Didascalia:
Nella foto l’Amministratore Delegato Helmut Becker (a sinistra) e il Presidente GerhardBrandstätter (a destra) suggellano, insieme al Direttore Generale ed Amministratore DelegatoNicola Calabrò e ad alcuni membri del management della Banca altoatesina, la cooperazione efirmano il relativo accordo.