Cookie Policy




de    it
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.



Aggiorna ora






ISI-banking





ISI-business





ISI-public





WebPOS





News

16 febbraio 2015

Circa 0 Minuti di lettura.

Cassa di Risparmio di Bolzano – Smentita



In merito ad alcune notizie apparse negli scorsi giorni su vari organi di stampa relative al nuovo Amministratore Delegato / Direttore Generale della Cassa di Risparmio, il Presidente, il Vicepresidente e tutto il Consiglio di Amministrazione della Banca smentiscono in maniera categorica che Banca d’Italia – Autorità di Vigilanza, Controllo ed Ispezione – abbia formulato qualsivoglia richiesta di considerare una candidatura piuttosto che un’altra, tale decisione è di esclusiva competenza del Consiglio di Amministrazione della Banca, il quale ha posto alla base della propria decisione il rispetto dei criteri e dei presupposti previsti dalla normativa vigente, la conoscenza del territorio ed il bilinguismo. Il Consiglio di Amministrazione smentisce inoltre in modo assoluto che ci sia stata richiesta alcuna da parte di Banca d’Italia di postecipare la propria decisione a lunedì 16 febbraio, essendosi il Consiglio di Amministrazione autonomamente riconvocato per tale data per la finalizzazione e comunicazione della decisione in merito alla nomina del nuovo Amministratore Delegato / Direttore Generale della Cassa di Risparmio.