Cookie Policy




de    it
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.



Aggiorna ora






ISI-banking





ISI-business





ISI-public





WebPOS





News

10 maggio 2017

Circa 1 Minuto di Lettura

Cresce la fiducia, diminuiscono i reclami del 77%





Risultano in notevole diminuzione i reclami ricevuti dalla Cassa di Risparmio di Bolzano nel 2016, una tendenza più che positiva a testimonianza del crescente clima di fiducia che la banca è riuscita rafforzare con la clientela. Il numero dei reclami dai 484 dell’anno precedente, è sceso drasticamente a 111 (-77%) nel 2016.

Visto che da sempre i dati sui reclami sono una cartina tornasole della banca e del livello di qualità dei prodotti e servizi offerti, siamo molto orgogliosi dei risultati ottenuti “, ha dichiarato Nicola Calabrò , Amministratore Delegato e Direttore Generale, “è fondamentale rafforzare costantemente il dialogo e la collaborazione tra la Banca e il Cliente, per comprendere e rimuovere le cause che hanno provocato il disagio, e proporre subito una possibile soluzione. La nostra banca persegue l’obiettivo di intrattenere sempre rapporti corretti e trasparenti con la clientela, la diminuzione dei reclami è molto correlata a quest’aspetto. In quest’ottica i nostri impegni, con i risultati ottenuti, hanno dato indubbiamente i suoi frutti. Questo ci rafforza e ci sprona a continuare su questa via a conferma delle nostre priorità: essere banca di relazione, con la volontà di rispondere sempre al meglio alle esigenze della nostra clientela per mantenere e consolidare il rapporto di fiducia.”