Cookie Policy




de    it
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.



Aggiorna ora






ISI-banking





ISI-business





ISI-public





WebPOS





News

18 settembre 2015

Circa 2 Minuti di lettura.

Inaugurata la Cassa di Risparmio a Brunico



Si è svolta ieri l’inaugurazione ufficiale, della nuova filiale della Cassa di Risparmio a Brunico, la quale è stata completamente ristrutturata.
Alla presenza del Presidente Gerhard Brandstätter e dell’Amministratore Delegato nonché Direttore Generale Nicola Calabrò, il direttore della filiale, Kurt Albert Jesacher, ha dato il benvenuto a oltre 200 clienti e ospiti d’onore.



La Cassa di Risparmio è sicuramente la Banca che può vantare la più lunga presenza a Brunico. Infatti, nel 1857, quasi 160 anni fa dunque, fu costituita la “Cassa di Risparmio della Città di Brunico”, la quale ha iniziato la sua attività proprio in settembre dello stesso anno, ha ricordato il Presidente della Banca, Gerhard Brandstätter. Si tratta non soltanto della prima Banca in Val Pusteria, ma anche della seconda Cassa di Risparmio in Alto Adige, essendo stata costituita 3 anni dopo quella di Bolzano. Essa è, infatti, una delle 7 Casse di Risparmio storiche, rappresentate simbolicamente attraverso le 7 api nel logo della Banca.

“Da sempre la Cassa di Risparmio è fortemente legata alla città di Brunico ed è importante punto di riferimento per le famiglie e le imprese,”
ha dichiarato il Presidente Brandstätter
: “Con la nuova filiale diamo un segno tangibile rivolto verso il futuro e confermiamo il nostro legame con il territorio. Ne è testimonianza anche il fatto che la Fondazione Cassa di Risparmio ha acquistato il castello di Brunico, garantendo in questo modo la sua conservazione e l’apertura al pubblico”.

“Con la nuova filiale intendiamo facilitare e agevolare l’incontro e la comunicazione tra le persone, dove l’assistenza e la consulenza della clientela è messa in primo piano. La filiale è stata completamente modernizzata, tenendo conto delle esigenze e delle necessità dei nostri clienti che vogliamo convincere giorno dopo giorno offrendogli prodotti e servizi di eccellenza”,
ha spiegato Calabrò
.

Il sindaco Roland Griessmair
si è complimentato per la valorizzazione apportata dalla nuova filiale al centro cittadino, sottolineando l’importante ruolo che svolge la Cassa di Risparmio non solo per Brunico ma per tutta la Val Pusteria. Al termine della cerimonia, il superiore del convento dei cappuccini, padre Markus Machudera
, ha impartito la benedizione ai nuovi locali.

Sono 24 i collaboratori e le collaboratrici della Cassa di Risparmio, sotto la guida del direttore Kurt Albert Jesacher.
La filiale di Brunico è inoltre sede del Capo Area Klaus Oberhollenzer
, il quale coordina le complessive 13 filiali in Val Pusteria.

L’atmosfera e il successo della cerimonia hanno dato conferma di quanto la Cassa di Risparmio sia profondamente radicata nella comunità locale.

didascalia:

Nella foto (da sin. a ds.) l’Amministratore Delegato e Direttore Generale Nicola Calabrò, il sindaco

Roland Griessmair, il Capo Area Klaus Oberhollenzer, il direttore della filiale Kurt Albert Jesacher e
il Presidente Gerhard Brandstätter.