Cookie Policy




de    it
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.



Aggiorna ora






ISI-banking





ISI-business





ISI-public





WebPOS





News

16 dicembre 2016

Circa 2 Minuti di lettura.

Incontro di fine anno all’insegna di “Sparkasse 2.0”



Atmosfera piacevole e spirito eccellente tra i collaboratori della Cassa di Risparmio di Bolzano in occasione dell’incontro di fine anno, svoltosi nel Palarotari a Mezzocorona, sotto il motto “SPARKASSE 2.0” ovvero all’insegna dell’innovazione e di un nuovo modo di fare Banca.



Il meeting, al quale hanno partecipato oltre 800 collaboratori, è stato all’insegna dell’innovazione e di un nuovo modo di fare Banca. Il tema introdotto dall’Amministratore Delegato e Direttore Generale Nicola Calabrò, ha evidenziato l’importanza di offrire nell’era digitale, le giuste risposte ai propri clienti, puntando in maniera decisa sull’innovazione, mettendo sempre “Il cliente al centro”.

La tecnologia ha cambiato la relazione con i clienti.La sfida futura che ci aspetta è quella di riuscire a coniugare gli sviluppi dell’era digitale con un nuovo modo di accoglienza in filiale, con un’accurata consulenza, rafforzando sempre la relazione,” così Calabrò.

Ospiti d’onore della serata erano Heiner Oberrauch, Presidente di Salewa, e Matteo Lunelli, Presidente di Cantine Ferrari, i quali in un interessante dibattito, diretto dal Direttore dell’Alto Adige e Trentino Alberto Faustini, hanno rimarcato l’importanza dell’innovazione nelle aziende per riuscire ad anticipare l’evoluzione del mercato. Sono stati anche riportati esempi di aziende, come Tesla e Netflix, che hanno saputo innovare e ora sono leader di mercato.

Il Presidente della Banca, Gerhard Brandstätter, e il suo Vice Carlo Costa, oltre a fare una breve retrospettiva, si sono soffermati sull’importante ruolo di Banca regionale, di rifermento per il territorio, svolto dalla Cassa di Risparmio. Proprio in tempi difficili è un fattore determinante.

Presenti all’incontro, oltre ai membri del Consiglio di Amministrazione e Collegio Sindacale, anche il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio, Konrad Bergmeister, insieme al Past-President Karl-Franz Pichler.

I vertici della Banca, ai quali si è aggiunto il Presidente della Fondazione, hanno ringraziato tutti i collaboratori per lo straordinario impegno dimostrato nel 2016.