Cookie Policy




de    it
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.



Aggiorna ora






ISI-banking





ISI-business





ISI-public





WebPOS





Eventi

29 ottobre 2017

Circa 2 Minuti di lettura.

Ha avuto un grande successo, la serie di eventi “Jazz & Wine” svoltosi nelle filiali della Cassa di Risparmio.





Ha avuto un grande successo, la serie di eventi “Jazz & Wine” svoltosi nelle filiali della Cassa di Risparmio. Dopo il primo evento nella filiale di Piazza Walther a Bolzano, sono seguiti gli eventi nelle filiali di Brunico e Merano, alle quali hanno partecipato rispettivamente quasi 300 persone.

Seguendo il nostro leitmotiv ‘Il Cliente al centro’ abbiamo voluto organizzare un momento conviviale da condividere con la nostra clientela, dandole la possibilità di vivere la banca anche in modo diverso. Con questo evento volevamo esprimere loro un sentito ringraziamento. Siamo rimasti molto soddisfatti della grande partecipazione e dell’elevato interesse che la manifestazione ha riscontrato. Visto il successo, ripeteremo sicuramente anche in futuro queste serate d’incontro. Vogliamo investire sempre di più nello sviluppo del rapporto e nella cura della relazione con la clientela, ” hanno spiegato il Presidente Gerhard Brandstätter  e l’Amministratore Delegato e Direttore Generale Nicola Calabrò.

Come da titolo dell´evento è stato proposto al pubblico un concerto di musica Jazz, in collaborazione con il Jazz Festival Alto Adige, unito a una piacevole degustazione di vini e fingerfood.

A Brunico ha fatto gli onori di casa il Direttore della filiale, Gerd Stolzlechner , mentre Michaela Kargrube r di Jazz Festival Alto Adige ha condotto la serata, l’amministratore delegato dell’abbazia di Novacella, Urban von Klebelsberg, ha presentato i vini dell’omonima cantina e la band altoatesina „Michele Giro 4tet “ ha allietato la serata.

A Merano, gli onori di casa sono stati fatti da parte del Responsabile Area Joachim Mair  e dal Responsabile Filiale Johann Reinthaler: “Vogliamo che i nostri clienti possano realmente sentirsi al centro delle nostre attenzioni: ricevuti con garbe e cortesia. Obiettivo è di curare l’accoglienza dei clienti, al fine di rispondere prontamente e professionalmente alle loro richieste ,” hanno spiegato entrambi. Nella filiale si è esibita la neonata band “Revensch” della nota cantante e sassofonista altoatesina Helga Plankensteiner , cui è seguita una piacevole degustazione di vini in collaborazione con la Cantina Nalles-Magrè.  La band, composta da sei musicisti altoatesini, è stata presentata dal Presidente di Jazz Festival Alto Adige, Klaus Widmann , mentre i vini sono stati illustrati dal Direttore della Cantina Nalles-Magrè, Gottfried Pollinger.