Cookie Policy




de    it
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.



Aggiorna ora






ISI-banking





ISI-business





ISI-public





WebPOS





News

25 novembre 2015

Circa 1 Minuto di Lettura

L’Istituto Atesino di Sviluppo (ISA) sottoscrive aumento di capitale Carispa



Sottoscritto una quota di partecipazione, pari a 3 milioni di euro, all´aumento di capitale in corso della Cassa di Risparmio di Bolzano, da parte di una delle realtà finanziarie più importanti nella nostra regione.



L’Istituto Atesino di Sviluppo (ISA), che ha sede a Trento, è focalizzata su investimenti indirizzati allo sviluppo sostenibile dell’economia del territorio. E’ una holding di partecipazioni presente da oltre 80 anni in Trentino-Alto Adige, nonché nelle regioni limitrofe.

L’obiettivo di ISA è quello di assumere partecipazioni, tendenzialmente di minoranza, in iniziative finalizzate a creare valore sul territorio, investendo in aziende che abbiano interessanti potenzialità di sviluppo.

L`Amministratore Delegato e Direttore Generale Nicola Calabrò dichiara: “Siamo lieti che dopo una società nazionale, la compagnia Eurovita Assicurazioni Spa, e un istituto d’oltreconfine, la Cassa di Risparmio germanica di Offenburg/Ortenau, possiamo ora annoverare anche un prestigioso ente della nostra regione tra gli investitori istituzionali con un importante apporto al nostro aumento di capitale. Si tratta di una nuova conferma del notevole interesse verso la nostra Cassa di Risparmio”.

L’Amministratore Delegato di ISA SPA Giorgio Franceschi dichiara: “Crediamo nel progetto di rilancio della Cassa Di Risparmio e siamo convinti che il nuovo management possa raggiungere con successo gli obiettivi contenuti nel Piano Strategico”.