Cookie Policy




de    it
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.



Aggiorna ora






ISI-banking





ISI-business





ISI-public





WebPOS





News

07 gennaio 2017

Circa 1 Minuto di Lettura

Raccolti 32.666 euro in solo 2 mesi





L’azione di beneficienza della Cassa di Risparmio, promossa insieme ai Medici dell’Alto Adige per il Mondo per fornire un aiuto concreto alle persone bisognose in Etiopia, è stata un successo. La particolare azione di beneficenza è partita in occasione della Giornata Mondiale di Risparmio a fine ottobre ed è terminata il 30 dicembre. Seguendo il motto “Aiutaci ad aiutare”, i nostri clienti hanno avuto la possibilità di devolvere in beneficenza 1 euro a ogni prelievo presso i nostri sportelli bancomat.

Il risultato è di tutto rispetto. Oltre 32mila volte in circa 60 giorni i nostri clienti hanno donato 1 euro a ogni prelievo. In media sono stati 545 “clic” al giorno. In questo modo sono stati raccolti in solo due mesi oltre 32mila euro.

Come già anticipato alla partenza dell’azione, i fondi raccolti saranno destinati a supportare un progetto di risanamento dell’ospedale etiope di Attat. L’ospedale è una struttura missionaria in zona rurale, a 180 km a sud-est di Addis Abeba, e in un raggio di 100 km è il presidio sanitario principale per un milione di abitanti. L’ospedale ospita, oltre ai normali degenti, anche gravidanze a rischio e bambini gravemente malnutriti, mentre ambulatorialmente sono visitati fino a 300 pazienti al giorno. Questo significa che si rendono necessari letti supplementari dato che spesso sono utilizzati semplici materassi posti direttamente sul pavimento. Grazie ai fondi raccolti attraverso l’azione di beneficenza, i Medici dell’Alto Adige per il Mondo intendono supportare il progetto di risanamento dei reparti di degenza dell’ospedale.7